Le aziende edili italiane che operano sul territorio e all’estero sono varie. Nonostante ci sia stato un calo di richiesta dei lavori edili, la crisi sicuramente ha intaccato meno le grandi aziende dell’edilizia presenti in Italia, che sono riuscite a sopravvivere grazie anche a diversi appalti e costruzioni approntate all’estero. Le grandi aziende dell’edilizia italiana, sono:

  1. Saipem S.P.A, Milano
  2. Astaldi S.P.A, Roma
  3. Impregilo S.P.A, Milano
  4. Cofely Italia SPA, Roma
  5. Siram S.P.A. Milano
  6. Ansaldo S.P.A, Genova
  7. C.M.C di Ravenna
  8. Impresa Pizzarotti, Parma
  9. Consorzio Venezia Nuova, Venezia
  10. Pavimental SPA

Come possiamo vedere dai dati, le principali aziende dell’edilizia italiana si trovano al nord o centro Italia, sicuramente questo settore sembra offrire più opportunità di profitto nell’Italia settentrionale, in quanto non figurano tra le prime dieci aziende del sud Italia.

Le grandi aziende dell’edilizia nel mondo

Le grandi aziende dell’edilizia nel mondo vedono una prevalenza delle imprese cinesi che presentano un fatturato annuo pari a 662 miliardi di CNY, pari a 108 miliardi di dollari. Tra le imprese cinesi capeggia la China State Construction & Engineering Corporation, CSCEC che è inoltre in vetta alla classifica delle 200 imprese di costruzioni più grandi del mondo, per diversi anni consecutivi.

Comunque nel TOP duecento delle più grandi aziende edili del mondo ci sono un totale di 11 imprenditori cinesi, rappresentando così il 27,2% del totale e che hanno avuto insieme un guadagno che supera gli 1,625 miliardi di dollari.

Anche se non hanno raggiunto la vetta, gli Stati Uniti contano ben 36 aziende in classifica, con ben 17 che hanno superato la posizione dell’anno precedente. Nei luoghi in cui sono poste queste aziende, si è potuto denotare un aumento dell’occupazione nel settore edile, per la precisione si è verificato un aumento del 2,9%, portando così un’occupazione totale da parte del gruppo di 4,91 milioni di persone.

Le migliori aziende edili nel mondo, dunque sono:

  1. CSCE, China
  2. China Railway Construction Group
  3. China Railway Group
  4. Vinci, Francia
  5. China Communications Construction
  6. ACS, Spagna
  7. Bechtel, Stati Uniti
  8. Boygues, Francia
  9. Hochtief, Germania
  10. China Metallurgical Group

Queste sono le prime 10 aziende edili nel mondo, e come possiamo vedere anche se prevalgono le aziende cinesi, si riscontra la presenza anche di grandi aziende europee francesi, tedesche e spagnole.